SIRIA
 
Siria: ribelli avanzano a Latakia mentre proseguono gli scontri nel resto del paese
 
 
Il Cairo, 28 mar 2014 08:31 - (Agenzia Nova) - Si registra un'avanzata dei ribelli siriani nella regione costiera di Latakia, nel nord della Siria, considerata la roccaforte del regime di Bashar al Assad mentre si continua a combattere nel resto del paese. Secondo quanto riferisce l'emittente televisiva "al Jazeera", i miliziani dell'Esercito libero hanno conquistato due nuove postazioni a Latakia mentre i caccia dell'esercito turco hanno bombardato ieri alcune zone della regione siriana dalla quale sono partiti dei colpi di mortaio caduti sul suo territorio. In particolare i miliziani dei Fronte al Nusra, principale gruppo impegnato su quel fronte, hanno conquistato ieri il villaggio di al Naibin e secondo gli attivisti siriani per i diritti umani per la sua conquista sono morte 40 persone tra cui 11 soldati del regime di Bashar al Assad. L'offensiva nella regione alawita del paese è iniziata cinque giorni fa con la conquista di Kasb, l'ultimo valico di frontiera con la Turchia che era rimasto nelle mani del regime. Intanto proseguono gli scontri anche nelle altre città della Siria.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..