ROMANIA
 
Romania: leader partito estrema destra ungherese Jobbik sarà dichiarato persona non grata
Bucarest , 12 mar 2014 15:05 - (Agenzia Nova) - Vona Gabor, leader del partito ungherese di estrema destra Jobbik, sarà dichiarato persona non grata in Romania se il presidente della Repubblica, Traian Basescu, approverà la procedura. Lo ha annunciato il capo del governo di Bucarest, Victor Ponta. Il premier ha precisato che il governo ha già inviato la rispettiva documentazione all'amministrazione presidenziale. Il presidente Basescu ha chiesto ieri al governo di emettere un decreto per vietare la presenza dei membri della formazione politica ungherese in Romania. Alcuni esponenti del partito ungherese hanno partecipato lo scorso fine settimana ad una manifestazione per l'autonomia della Terra dei siculi, regioni nella parte centro-occidentale della Romania abitata principalmente da magiari, tentando di provare scontri con le forze dell'ordine. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI