SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Saccone (Toyota) a “Nova”, idrogeno avrà capacità per portare avanti decarbonizzazione delle fonti

Roma, 01 ott 2020 14:00 - (Agenzia Nova) - L’idrogeno ha come beneficio quello di “spingere oltre la produzione di energie rinnovabili e quindi la decarbonizzazione delle fonti di energia”. Lo ha dichiarato ad “Agenzia Nova”, Andrea Saccone, Communication and External Affairs General Manager di Toyota, a margine dell’evento “Potenzialità della filiera dell’idrogeno nel contesto della transizione energetica”, promosso da Wec Italia e Aidi e organizzato da Mirumir. “L’idrogeno può essere utilizzato in vari settori industriali, dalla chimica, alla siderurgia, ai trasporti”, ha osservato Saccone. “Nei trasporti ci sono realtà promettenti, non solo nel trasporto pesante ma anche in quello leggero”, ha precisato Saccone. In merito all’eventuale concorrenza tra veicoli elettrici e auto alimentate ad idrogeno il manager di Toyota ha sottolineato che non sono in competizione, infatti “Toyota sta sviluppando entrambe le soluzioni”, perché proprio dall’integrazione di queste due soluzioni tecnologiche “nascerà la risposta a tutte le esigenze di mobilità”. “Siamo all’interno di una transizione – ha sottolineato Saccone - una transizione verso le zero emissioni. Si tenderà all’auto elettrica e all’auto a idrogeno, ma nel frattempo ci sono tante soluzioni elettrificate che possono portare a un enorme beneficio di riduzione delle emissioni e di aumento dell’efficienza energetica, riduzione di climalateranti e di inquinanti”. In questo contesto, per Saccone un esempio sono l’ibrido e l’ibrido plug-in, che avranno ancora un ruolo importante da giocare, “sono ancora migliorabili e ci accompagneranno verso questa transizione a zero emissioni”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE