IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Imprese: approvato il bilancio sociale di Elettronica (3)

Roma , 30 lug 2020 16:00 - (Agenzia Nova) - Nel bilancio sociale 2019 è inoltre evidenziato il contributo fornito dalla Società alla realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile. Un impegno di Elettronica fondato soprattutto su: promozione e produzione di innovazione, da condividere con Università, enti di ricerca, fornitori e clienti, in una logica di open innovation. Abbiamo finanziato nel 2019 176 K euro alle Università per attività di ricerca e sviluppo in partenariato; sviluppo delle competenze e del welfare, per favorire un’occupazione stabile, creando un ambiente di lavoro in cui ciascuno è rispettato e valorizzato e ricercando soluzioni per migliorare il benessere di tutti. A conferma del grande impegno verso le persone, Elettronica ha ottenuto per il terzo anno consecutivo la certificazione Great Place to Work, quest’anno ulteriormente avvalorata dall’essere rientrata anche nella selezionatissima classifica dei Best Workplaces 2020 con un primato assoluto nel suo settore di riferimento (A&D) dove risulta l’unica azienda ad essere mai rientrata in questa classifica. Tra le altre iniziative, per migliorare la qualità di vita dei dipendenti, è stato erogato un importo welfare per dipendente pari a 760 euro, (in aggiunta ai 200 euro di Welfare previsti dal Ccnl); competitività, attraverso un modello di produzione e consumo sostenibile che generi efficienza e riduca gli impatti sull’ambiente. Grazie all’introduzione e ottimizzazione dell’impianto fotovoltaico è stata ottenuta un’importante riduzione delle emissioni di CO2 all’anno, generando inoltre il 6 per cento del fabbisogno elettrico totale per le attività aziendali. È stato inoltre ridotto del 31,6 per cento il consumo di acqua. In linea con il piano Roma2024 Elettronica sta riconvertendo il parco auto aziendale a favore di auto elettriche e ibride. Inoltre ha aderito al progetto “Tiburtina sostenibile”, promosso da Unindustria e patrocinato da Roma Capitale, per il miglioramento dell’accessibilità dell’area industriale della Tiburtina; regole, per garantire correttezza, affidabilità e qualità che duri nel tempo. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE