USA-RUSSIA

 
 

Usa-Russia: Pompeo annuncia ritiro da trattato Open Skies, Mosca chiede chiarimenti

New York, 21 mag 2020 21:06 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha annunciato oggi il ritiro degli Usa dal trattato con Mosca "Open Skies". Il trattato è entrato in vigore nel 2002 e consente agli statunitensi e ai russi di sorvolare i rispettivi territori con strumenti di rilevazione elettronica per garantire che non stiano preparando attacchi militari. "A partire dai prossimi sei mesi, gli Stati Uniti non saranno più parte del trattato. Potremo, tuttavia, riconsiderare il nostro ritiro qualora la Russia ritorni alla piena osservanza del trattato", ha scritto Pompeo in una nota. "Dopo un'attenta considerazione, incluso il contributo di alleati e partner chiave, è diventato chiaro che non è più nell'interesse degli Stati Uniti rimanere parte del Trattato 'Open Skies'", ha continuato il segretario, che ha accusato la Russia di alimentare la sfuducia e le minacce alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti. "La Russia ha violato in modo flagrante e continuo il trattato in vari modi per anni", ha scritto Pompeo. Non si è fatta attendere in serata la risposta di Mosca: "La Russia non ha ricevuto alcuna notifica dagli Stati Uniti sull'uscita dal Trattato", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, all'emittente "Rossiya 24". La Russia è in attesa di chiarimenti da parte degli Stati Uniti per decidere che posizione adottare, ha affermato la portavoce.

(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE