SERBIA

 
 

Serbia: coronavirus, partiti da Belgrado 4 aerei con aiuti sanitari per l'Italia

Belgrado, 25 apr 2020 13:18 - (Agenzia Nova) - Sono partiti dall'aeroporto di Belgrado quattro aerei diretti in Italia con a bordo del materiale sanitario contro l'emergenza coronavirus. Secondo quanto riporta la stampa locale, i velivoli, partiti dalla capitale serba alle 12.30, contengono maschere protettive, guanti, tute e altri dispositivi per il personale sanitario. In uno degli aerei si trova a bordo il ministro serbo per l'Integrazione europea, Jadranka Joksimovic, che consegnerà ai colleghi italiani i dispositivi sanitari. Nella giornata di domani è prevista la partenza di altri due aerei da Belgrado. "Credo che con il nostro comportamento nella regione abbiamo dimostrato che possiamo fornire la nostra solidarietà e aiuto anche a coloro con cui scambiamo le parole più belle", ha detto il presidente serbo, Aleksandar Vucic, parlando con i giornalisti nella serata di ieri. Il capo dello Stato ha precisato che la Serbia ha attualmente dispositivi protettivi più di quanto sia necessario, persino più respiratori di quanto abbia al momento bisogno. La Serbia, ha aggiunto Vucic, è pronta, se necessario, a inviare nell'arco di 12 ore aiuti a qualunque Stato dell'Unione europea. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE