MAROCCO

 
 

Marocco: inaugurati nuovi programmi agricoli e forestali per lo sviluppo sostenibile

Rabat, 14 feb 2020 05:53 - (Agenzia Nova) - Il re del Marocco, Mohammed VI, ha presieduto ieri alla cerimonia di lancio della nuova strategia di sviluppo nella provincia di Chtouka Ait Baha del settore agricolo chiamato "Green Generation 2020-2030" e quello relativo allo sviluppo del settore idrico e forestale chiamato "Forêts du Maroc". All'inizio di questa cerimonia, è stato proiettato un film istituzionale che evidenzia le dinamiche di sviluppo vissute dal settore agricolo nell'ultimo decennio, in particolare grazie al Green Morocco Plan (PMV), con testimonianze di agricoltori che hanno beneficiato di questo piano. Successivamente, il ministro marocchino dell'Agricoltura, della Pesca Marina, dello Sviluppo Rurale e dell'Acqua e delle Foreste, Aziz Akhannouch, ha presentato al Sovrano le linee principali delle nuove strategie "Green Generation 2020-2030". e "Foreste del Marocco". Akhannouch ha indicato, in questa occasione, che la nuova visione strategica del settore agricolo è stata sviluppata in conformità con gli orientamenti reali contenuti nel discorso del Sovrano in occasione dell'apertura della prima sessione del terzo anno legislativo della decima legislatura (12 ottobre 2018). In questo discorso il re ha chiesto "di consolidare i risultati raggiunti nel settore agricolo e di creare nuove attività che generino posti di lavoro e redditi, in particolare a favore dei giovani nelle zone rurali", al fine di "favorire il l'emergere di una classe media agricola, per consolidare il suo quadro in modo che, alla fine, possa esercitare la sua doppia vocazione di fattore di equilibrio e leva dello sviluppo socio-economico, come la classe media urbano e il ruolo chiave assegnato ad esso ”, ha ricordato il ministro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE