SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Spagna, scontro tra Repsol, Bp, Galp e Total sul fotovoltaico
 
 
Madrid, 13 feb 14:15 - (Agenzia Nova) - Il settore dell'energia fotovoltaica sta vivendo un vero boom in Spagna dopo che alcune delle principali compagnie petrolifere europee stanno lanciando l'acquisto di progetti nel fotovoltaico, sfruttando l'alto tasso di crescita che sta registrando il settore e l'ambizione del Piano nazionale per l'energia e il clima che prevede l'installazione di fino a 29.000 mw di energia solare fino al 2030. Martedì scorso, il colosso francese degli idrocarburi Total ha annunciato la sua comparsa nel mercato fotovoltaico spagnolo grazie agli accordi con Powertis e Solarbay per lo sviluppo di 2.000 megawatt (mw). Prima di Total, tutti i suoi principali rivali (come Repsol, Bp e Galp) hanno annunciato grandi operazioni. Manca all'appello Cepsa, con piani ancora da sviluppare. Molti paragonano ciò che sta accadendo nelle energie rinnovabili con quanto accaduto nel settore immobiliare negli ultimi anni del precedente boom economico, scrive il quotidiano “Expansion”. Nel settore riconoscono infatti che c'è un surriscaldamento del mercato, con tutti gli ingredienti tipici di una bolla economica. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..