SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Kosovo, ministro tedesco Kramp-Karrenbauer, missione Nato limita influenza cinese e russa
 
 
Pristina, 02 dic 16:00 - (Agenzia Nova) - Un eventuale ritiro delle truppe della Nato in Kosovo sarebbe negativo in quanto permetterebbe un aumento dell'influenza cinese e russa nella regione balcanica. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa tedesco, Annegret Kramp-Karrenbauer, incontrando ieri nel corso di una visita in Kosovo il nuovo comandante della missione Kfor, generale Michele Risi. "Quello che è stato costruito in Kosovo deve essere sostenibile in futuro. Per questo le truppe tedesche sono impegnate in Kosovo da 20 anni. Sebbene molto sia stato raggiunto negli ultimi anni, nella regione vi è ancora una stabilità fragile. Quello che è più importante è assicurare che, ciò che abbiamo costruito nell'arco di 20 anni, non venga minacciato in futuro", ha dichiarato Kramp-Karrenbauer. (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..