UCRAINA
 
Ucraina: ministro Esteri, relazioni con Germania e Francia peggiorate dopo pubblicazione telefonata Trump-Zelensky
 
 
Kiev, 12 ott 17:35 - (Agenzia Nova) - Le relazioni dell’Ucraina con Germania e Francia sono peggiorate dopo che la Casa Bianca ha rivelato la trascrizione di una conversazione telefonica tra il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e il suo omologo statunitense Donald Trump. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri ucraino Vadym Prystaiko in un'intervista con l'agenzia di stampa “Ukrinform”. “Penso che i nostri partner occidentali stiano utilizzando dei toni esagerati che non sono stati espressi in nessuna forma radicale, ma si può avvertire una certa tensione”, ha detto Prystaiko, aggiungendo di non credere che i partner occidentali dell'Ucraina siano interessati come sembrano e stanno utilizzando la situazione a loro vantaggio. “Penso che le reazioni (di Francia e Germania) siano in qualche modo esagerate e c'è il desiderio di approfittare di questa situazione”, ha aggiunto Prystaiko. Alla fine di settembre la Casa Bianca non ha classificato una trascrizione inedita di una conversazione telefonica che i due leader risalente al mese di luglio. In base a quanto emerso dalla trascrizione, Zelensky si è detto pienamente d'accordo con Trump sul fatto che Parigi e Berlino “non stanno facendo quasi nulla” per l'Ucraina. Il contenuto della conversazione telefonica è stato pubblicato dopo che sono emerse accuse secondo cui Trump avrebbe fatto pressioni su Zelensky per esaminare un caso che avrebbe potuto offuscare l'immagine politica del suo principale avversario democratico, Joe Biden, nella corsa presidenziale per le elezioni del 2020. Dopo la pubblicazione, i Democratici hanno avviato una procedura di impeachment nei confronti di Trump. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..