TURCHIA-USA
 
Turchia-Usa: Ankara promette di rispondere a sanzioni Usa per operazione in Siria
 
 
Ankara, 12 ott 00:57 - (Agenzia Nova) - La Turchia si vendicherà se gli Stati Uniti introdurranno delle sanzioni contro l'operazione “Primavera di Pace” nel nord-est della Siria. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri turco, Hami Aksoy, citato dall'agenzia di stampa turca “Anadolu”, sulla scia dell'annuncio di Washington su potenziali restrizioni contro il paese. "Nessuno dovrebbe dubitare che la Turchia risponderà occhio per occhio a possibili sanzioni statunitensi", ha detto Aksoy, in risposta a una dichiarazione del dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti che annuncia possibili sanzioni contro la Turchia. Venerdì, il segretario al Tesoro Usa Steven Mnuchin ha dichiarato che il presidente Donald Trump ha pianificato di firmare l'ordine esecutivo che amplifica notevolmente la possibilità degli Stati Uniti di imporre sanzioni economiche alla Turchia per l'operazione condotta contro i curdi, nel nord della Siria. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..