SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: in piazza Indipendenza a Roma sit-in della comunità curda contro attacco Turchia (2)
 
 
Roma, 11 ott 19:55 - (Agenzia Nova) - Al presidio di protesta hanno partecipato anche Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali e il segretario del Pd romano Andrea Casu, che sulla propria pagina Facebook ha scritto: "Al fianco del popolo curdo per chiedere a tutte le Istituzioni azioni concrete immediate per fermare la guerra in Rojava!", ha concluso Casu. "Ieri, il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all'unanimità un ordine del giorno a mia prima firma che impegna la Giunta regionale a intervenire presso il Governo perché promuova in tutte le sedi istituzionali, con particolare riferimento all'Unione Europea, al Consiglio d'Europa e alla Nato, la ferma condanna di quanto sta avvenendo in queste ore nel nord della Siria – ha detto Capriccioli - . Gli attacchi delle milizie turche sono un'azione scellerata e potenzialmente devastante sia per il popolo curdo che abita nel Rojava, sia per la pace internazionale. Tutto quello che si potrà fare dalla postazione regionale sarà fatto - aggiunge Capriccioli -. Nel frattempo l'Italia e l'Europa prendano una posizione netta, in sostegno di un popolo che merita l'appoggio di tutta la comunità internazionale. Questo ordine del giorno ha un valore simbolico, perché – conclude Capriccioli - se fossero tante Regioni e tanti Comuni ad esprimersi in tal senso, ci sarebbe una pressione importante". (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..