SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: in piazza Indipendenza a Roma sit-in della comunità curda contro attacco Turchia
 
 
Roma, 11 ott 19:55 - (Agenzia Nova) - "No all'occupazione Turca in Siria. Free Rojava". È lo striscione esposto questo pomeriggio in piazza Indipendenza a Roma per il sit-in di protesta della comunità curda contro l'attacco militare della Turchia nel nordest della Siria. Durante il presidio la comunità curda ha sollecitato il governo italiano e la Commissione europea a prendere posizione su quanto sta accadendo. Tra slogan e bandiere curde che hanno colorato la piazza, ad animare la manifestazione i cori intonati dai dimostranti, come: "Erdoğan assassino". In piazza diverse centinaia di persone che hanno bruciato anche delle immagini che ritraevano miliziani dell’Isis. "Odio gli indifferenti" ed "Erdoğan criminale di guerra", sono, invece, alcuni dei cartelli mostrati durante il sit-in. "Noi curdi abbiamo combattuto e sconfitto l'Isis - le parole di alcuni manifestanti - . Abbiamo combattuto per la nostra e la vostra libertà, avevamo un nemico che si chiama Isis e lo abbiamo sconfitto, ora abbiamo un altro nemico che si chiama Turchia. Siamo sotto attacco – affermano - perché il nostro modello fondato sull'uguaglianza, sull'integrazione sull'autodeterminazione, sulla vera democrazia, spaventa le grandi potenze". (segue) (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..