SIRIA
 
Siria: segretario Difesa Usa, non stiamo abbandonando i curdi
 
 
Washington, 11 ott 19:11 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti non stanno “abbandonando” i curdi e le “truppe statunitensi resteranno al loro fianco in altre zone della Siria”. Lo ha dichiarato il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper, in una conferenza stampa. “Per essere chiari, non stiamo abbandonando le nostre forze partner curde e le truppe statunitensi rimangono con loro in altre parti della Siria", ha sottolineato il capo del Pentagono. "Ma non lascerò personale di servizio statunitense nel mezzo di un conflitto di lunga data tra turchi e curdi. Non è per questo che siamo in Siria", ha dichiarato. Esper ha inoltre invitato la Turchia a fermare la sua offensiva “Fonte di pace” incursione nella Siria nord-orientale, avvertendo che potrebbe avere "gravi conseguenze" per Ankara. Già ieri in una conversazione telefonica con il ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, Esper ha “fortemente incoraggiato” la Turchia a interrompere le azioni nella Siria nord-orientale. Secondo quanto riferito dal Pentagono in una nota, Esper ha ribadito l’apprezzamento degli Stati Uniti per le relazioni bilaterali strategiche con la Turchia, avvertendo allo stesso tempo Ankara delle “gravi conseguenze” derivanti dall’offensiva mossa contro le Unità di protezione dei popoli (Ypg) alleati degli Stati Uniti e della Coalizione internazionale nella lotta contro lo Stato islamico. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..