EGITTO-ETIOPIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto-Etiopia: colloquio telefonico Al Sisi-Ahmed segno disgelo dopo tensioni su diga Gerd (2)
 
 
Il Cairo, 11 ott 18:37 - (Agenzia Nova) - Ahmed è il dodicesimo africano a vincere il Nobel per la pace dopo Albert John Lutuli, politico e attivista sudafricano fautore della non-violenza; Anwar al Sadat, presidente dell’Egitto dal 1970 al 1981; Desmond Tutu, attivista sudafricano contro l'apartheid; Frederik de Klerk, presidente del Sudafrica dal 1989 al 1994; Nelson Mandela, presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999; Kofi Annan, segretario generale delle Nazioni Unite dal 1997 al 2006; l’attivista keniota Wangari Maathai; Mohamed El Baradei, direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) dal 1997 al 2009; Ellen Johnson Sirleaf, presidente della Liberia dal 2006 al 2018; il Quartetto per il dialogo nazionale della Tunisia; Denis Mukwege, medico e attivista congolese. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..