EGITTO-ETIOPIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto-Etiopia: colloquio telefonico Al Sisi-Ahmed segno disgelo dopo tensioni su diga Gerd
 
 
Il Cairo, 11 ott 18:37 - (Agenzia Nova) - Il premio Nobel per la pace assegnato al premier etiope Abiy Ahmed si è dimostrata un’occasione per un disgelo tra Etiopia ed Egitto dopo le tensioni delle scorse settimane relative al dossier della Grande diga della rinascita (Gerd). Il messaggio di congratulazioni postato su Facebook dal presidente Abdel Fatah al Sisi ha spinto il premier etiope a contattare telefonicamente il leader egiziano per esprimere il suo ringraziamento, ma anche per sottolineare la necessità di superare qualsiasi ostacolo nei colloqui della Grande diga della rinascita. La conversazione tra i due leader è la prima dalle tensioni esplose nelle scorse settimane dopo che l’Etiopia ha rifiutato la proposta egiziana di includere un quarto attore al di sopra delle parti nei colloqui sul progetto Gerd, facendo di fatto fallire i colloqui tecnici organizzati al Cairo con i funzionari di Egitto e Sudan. In seguito la commissione per gli Affari africani presso la Camera dei rappresentanti dell’Egitto ha annunciato l’intenzione di convocare l'ambasciatore etiope al Cairo dopo lo stop ai colloqui sulla diga. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..