COLOMBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Colombia: capo missione Onu nel paese, attacchi contro ex combattenti Farc "grave problema" (6)
 
 
Bogotà, 11 ott 18:11 - (Agenzia Nova) - "Nessun accordo di pace si compie senza l'appoggio della popolazione che obblighi le classi al potere a farlo realtà. Anche così, l'aver ottenuto la sola firma è già una vittoria, una bandiera per mobilitare la gente, un piano di lotta verso la riconciliazione e la costruzione definitiva di una pace con giustizia sociale. Chi non lo interpreta così commette un grave errore", ha scritto. Londono ha ammonito i "disertori della pace" a non illudere gli ex guerriglieri a seguire "la decisione sbagliata" di tornare alle armi dipingendo una situazione che non corrisponde al vero. Nei 53 anni di lotta armata, ha sottolineato "Timochenko", si è mostrato che il paese vuole la pace, "detesta la guerra, non vuole più morti, violenze né persecuzioni". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..