Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (4)
 
 
Roma, 11 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Congo-Kinshasa: aereo cargo Antonov 72 scompare con otto persone a bordo - Un aereo merci modello Antonov 72 che ha gestito la logistica dell'ultimo spostamento del presidente congolese Felix Tshisekedi nell'est della Repubblica democratica del Congo (Rdc) è scomparso ieri con otto persone a bordo. Lo riferisce in una nota l'Autorità congolese per l'aviazione civile (Caa). "Un aereo cargo Antonov 72 gestito dall'aviazione della Repubblica democratica del Congo, che fornisce logistica presidenziale e aveva a bordo 4 membri dell'equipaggio e 4 passeggeri civili e militari (...) ha perso il contatto con il centro di controllo (...) 59 minuti dopo il decollo" da Goma, dichiara nel testo il direttore generale della Caa, Jean Mpunga. Da programma l'aereo, che dispone di un'autonomia di sei ore, avrebbe dovuto atterrare a Kinshasa alle 16h43 (ora locale). Le autorità hanno avviato i dovuti accertamenti. Il presidente Felix Tshisekedi è rientrato giovedì sera a Kinshasa dopo una visita di quattro giorni nella Rdc orientale. Nel settembre 2017, l'incidente di un volo militare Antonov ha provocato la morte di 12 persone dopo essere decollato dall'aeroporto di Kinshasa. L'incidente più grave risale tuttavia al gennaio 1996: l'aereo ha perso il decollo a causa del sovraccarico e si è schiantato contro un mercato di Kinshasa, uccidendo quasi 350 persone.
Res (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..