DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Serbia, ministro Esteri Dacic con presidente Comitato militare Ue Graziano su cooperazione (2)
 
 
Belgrado, 11 ott 16:31 - (Agenzia Nova) - Il ministro ha poi ricordato la partecipazione del paese balcanico alle missioni multinazionali sotto l'egida dell'Unione europea. Il ministero degli Esteri, ha aggiunto, in collaborazione con quello della Difesa e le altre istituzioni competenti lavora attivamente alla formazione per l'invio di civili nelle missioni e operazioni multinazionali, in modo da dare ancora un contributo alla sicurezza globale, dell'Unione e della regione insieme ai partner Ue. Dacic ha poi menzionato la situazione in Kosovo indicandola come la sfida principale, politica e di sicurezza, per la Serbia. Belgrado, ha aggiunto, è impegnata a condurre un dialogo con Pristina per arrivare ad una soluzione di compromesso. Solo una soluzione di tale genere, secondo Dacic, può garantire una stabilità sostenibile e di lungo termine. Il ministro ha infine sottolineato l'importanza del mandato della missione Nato in Kosovo Kfor in conformità a quanto previsto dalla Risoluzione 1244 delle Nazioni Unite. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..