NEPAL
Mostra l'articolo per intero...
 
Nepal: ricoverato ex presidente Camera Mahara arrestato per denuncia di stupro
 
 
Katmandu, 11 ott 16:21 - (Agenzia Nova) - Krishna Bahadur Mahara, ex presidente della Camera dei rappresentanti (camera bassa) del Nepal, dimessosi la settimana scorsa dopo essere stato accusato di stupro da una donna e arrestato il 6 ottobre, è stato ricoverato ieri sera al Norvic International Hospital di Katmandu, dove rimarrà in osservazione, sotto custodia, per alcuni giorni. Il politico, ha riferito un portavoce del vicesovrintendente di polizia Hobindra Bogati, ha lamentato dolori al petto; il ricovero è stato disposto perché il paziente è diabetico, soffre di sbalzi di pressione e di disturbi respiratori. L’accusatrice, Roshani Shahi, una dipendente parlamentare, ha denunciato la violenza una settimana fa al commissariato di Baneshwor, cinque giorni dopo averla rivelata in un’intervista video al sito di informazione “Hamrakura.com” in cui ha sostenuto di essere stata stuprata nella propria casa della capitale da Mahara, che era ubriaco e le ha provocato delle lesioni, e di aver poi chiamato la polizia, che non ha raccolto la denuncia e i reperti, ma le ha detto di recarsi al commissariato e sottoporsi a controlli medici. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..