RUSSIA
 
Russia: Banca centrale, debito estero cresciuto del 3,7 per cento in primi 9 mesi 2019
 
 
Mosca, 11 ott 15:58 - (Agenzia Nova) - Il debito estero della Russia nei primi nove mesi del 2019 è aumentato di 16,9 miliardi, ovvero del 3,7 per cento. Sono i dati diffusi oggi dalla Banca centrale della Federazione russa. Il debito ammonta a 471,6 miliardi a partire dal primo ottobre. Secondo la Banca centrale, l'acquisizione di obbligazioni sovrane nella prima metà dell'anno da parte di non residenti della Federazione ha svolto un ruolo chiave nella tendenza.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..