NOBEL
 
Nobel: Castaldo (M5s), Ahmed simbolo difesa diritti umani
 
 
Roma, 11 ott 15:00 - (Agenzia Nova) - Il conferimento del premio Nobel per la pace al premier etiope Abiy Ahmed "ci riempie di gioia perché viene assegnato a un uomo coraggioso che si è impegnato strenuamente per porre fine a due decenni di tensioni tra Etiopia ed Eritrea". Così il vicepresidente del Parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo commenta il conferimento del premio Nobel per la pace al premier etiope. "Ahmed è il simbolo del riscatto di un'intera etnia ma, soprattutto, della fusione tra etnie diverse all'interno dello stesso paese. È il simbolo della lotta per la difesa dei diritti umani e spero sia un esempio perché si arrivi a una pacificazione in tutto il Corno d'Africa. La liberazione di migliaia di prigionieri, la chiusura del carcere di Maekelawi, simbolo di anni di repressione, l'impegno nella recente crisi sudanese perché si arrivasse all'accordo tra militari e società civile parlano di un uomo che ha ridato 'a molti cittadini speranza per una vita migliore ed un futuro più radioso', proprio come recita la motivazione del Premio”, conclude il vicepresidente del Parlamento europeo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..