SIRIA
 
Siria: Conte, storicamente opzione militare è fallimento di ogni stabilizzazione, Ue non receda
 
 
Roma, 11 ott 14:19 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a margine del suo incontro a Isernia con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado presso l'Auditorium 'Unità d'Italia', ha risposto alle domande dei giornalisti sulle parole pronunciate dal leader turco Erdogan che ha minacciato di aprire le frontiere ai rifugiati siriani affinché si spostino in Europa. "L'Unione europea non può accettare questo ricatto", ha stigmatizzato il premier per poi ricordare che sul fronte migranti l'Europa ha sostenuto "finanziariamente in modo molto cospicuo" Ankara. L'operazione di Erdogan "non può non avere la riprovazione di tutta la comunità internazionale. L'Unione europea - ha continuato - non può assolutamente recedere. Deve parlare con una voce sola. L'opzione militare storicamente è il fallimento più totale di ogni stabilizzazione. Non la possiamo accettare". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..