ROMANIA
 
Romania: tasso annuo inflazione scende al 3,5 per cento a settembre
 
 
Bucarest, 11 ott 13:50 - (Agenzia Nova) - Il tasso d'inflazione annuale in Romania è sceso al 3,5 per cento nel mese di settembre di quest'anno, dal 3,9 per cento registrato in agosto. Lo riferisce l'Istituto nazionale di statistica della Romania con un comunicato, secondo cui i prezzi dei generi alimentari sono aumentati del 4,07 per cento, i prodotti non alimentari del 2,78 per cento e il prezzo dei servizi hanno registrato un anticipo del 4,24 per cento. A settembre i prezzi al consumo rispetto a settembre 2018 sono aumentati del 3,5 per cento. Il tasso annuale calcolato sulla base dell'indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) è del 3,5 per cento. Il tasso medio dei prezzi al consumo negli ultimi 12 mesi (settembre 2018 - agosto 2019) rispetto al periodo precedente (ottobre 2018 - settembre 2019), calcolato sulla base dell'Ipc è del 3,8 per cento. Determinato sulla base dell'Ipca, il tasso medio è del 3,9 per cento. La Banca nazionale di Romania ha aumentato le previsioni dell'inflazione del 4,2 per cento entro la fine di quest'anno e stima un'inflazione del 3,3 per cento per il 2020. Rob
(Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..