SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Spagna, Repsol riceve quattro dei 12 blocchi petroliferi venduti dal Brasile
 
 
Madrid, 11 ott 14:30 - (Agenzia Nova) - La compagnia petrolifera spagnola Repsol si è aggiudicata quattro delle dodici concessioni per esplorare e sfruttare il petrolio e il gas naturale nelle acque del Brasile, messe all'asta ieri dalla National Petroleum Agency. Repsol ha vinto una delle concessioni per 9,5 milioni di reais (circa 2 milioni di euro). Il blocco CM-825, nel bacino del Campos, è stato assegnato ad un consorzio di cui Repsol è il leader, con una quota del 60 per cento, con Chevron al 40 per cento. Un altro consorzio con gli stessi partner, Repsol (40 per cento), Chevron (40 per cento) e Wintershall (20 per cento), ha ottenuto i diritti per gestire il blocco SM-766 nel bacino marittimo di Santos per 54,14 milioni di reais (circa 13,53 milioni di dollari). Tre delle concessioni acquisite da Repsol si trovano nel bacino marittimo di Campos, nell'Oceano Atlantico al largo della costa dello stato di Rio de Janeiro che concentra le principali aree di produzione di idrocarburi in Brasile, e l'ultima nel bacino Marina di Santos, al largo della costa dello stato di San Paolo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..