SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: giro di telefonate tra presidente Iraq Salih e leader regionali
 
 
Baghdad, 11 ott 13:30 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell’Iraq, Barham Salih, ha avuto una serie di colloqui a proposito degli sviluppi della crisi in Siria con il re di Giordania, Abdullah II; con il presidente dell’Egitto, Abdel Fatah al Sisi; con l’erede al trono degli Emirati Arabi Uniti, Mohammed bin Zayed al Nahyan; con il ministro degli Esteri della Russia, Sergei Lavrov; con il segretario generale della Lega araba, Ahmed Aboul Gheit. Lo ha reso noto la presidenza di Baghdad in un comunicato. Nel corso delle telefonate, si riferisce, Salih ha sottolineato la necessità d’intensificare gli sforzi arabi e internazionali per evitare un’escalation, prevenire una catastrofe umanitaria, impedire che i terroristi si raggruppino nuovamente minacciando la sicurezza regionale e per sostenere una soluzione politica in Siria che garantisca “il diritto alla pace, alla sicurezza e alla dignità della popolazione”. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..