SIRIA
 
Siria: Putin, militanti nel nord del paese sono il reale rischio
 
 
Mosca, 11 ott 13:16 - (Agenzia Nova) - Secondo i dati dell'intelligence dello Stato maggiore delle Forze armate della Federazione Russa ci sono migliaia di militanti nel nord della Siria ed è necessario intensificare gli sforzi per fermare la minaccia dei terroristi provenienti dalle aree in conflitto altri paesi. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin. "Questa è una vera minaccia per noi. I terroristi potrebbero spostarsi attraverso la Turchia ed altri territori, nell'entroterra incontrollato della Siria e verso l'Iraq e altri paesi e regioni. Bene, dobbiamo solo conoscere questa situazione e mobilitare le risorse dei nostri servizi speciali per fermare questa nuova minaccia davvero urgente", ha dichiarato Putin in una riunione estesa del Consiglio dei capi di Stato della Comunità degli Stati indipendenti (Csi) ad Ashgabat, in Turkmenistan.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..