EGITTO
 
Egitto: scoperti 30 laboratori per gli arredi delle tombe dei faraoni
 
 
Il Cairo, 11 ott 13:12 - (Agenzia Nova) - Una missione archeologica egiziana guidata dall’ex ministro delle Antichità Zahi Hawass ha scoperto 30 laboratori nei quali venivano fabbricati gli arredi delle tombe dei faraoni. Lo ha annunciato il governo egiziano su Facebook. Accanto ai locali è stato individuato un cunicolo utilizzato come magazzino e un forno per la preparazione di oggetti in ceramica e in metallo, vicino al quale sono stati trovati due anelli d’argento. La scoperta è avvenuta nella Valle dei re, non lontano da Luxor, dove sono stati anche trovati in grande quantità elementi decorativi per bare di legno risalenti alla 18ma dinastia. La missione ha avviato i lavori nel dicembre del 2017 e ha già scoperto una tomba chiamata “Kv65”, utilizzata per la conservazione di oggetti e arredi funerari e molto simile a una tomba già nota come “Kv54”, adiacente a quella di re Tutankhamon. “La missione sta lavorando per individuare altre tombe dei faraoni e dei loro familiari”, ha aggiunto Hawass. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..