BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: polemiche dopo premio Nobel letteratura a scrittore austriaco Handke (8)
 
 
Sarajevo, 11 ott 13:10 - (Agenzia Nova) - A Pristina, l'Accademia delle Scienze e delle Arti ha espresso la propria "indignazione" definendo Handke "un celebre esponente delle idee fasciste della sottomissione e un appassionato sostenitore di Milosevic e delle sue guerre e genocidi nei Balcani. Non avevamo creduto che potessimo affrontare, in cosi breve tempo, la perdita della memoria e l'amnistia morale di quelli che con tanta passione hanno sostenuto un omicida dei popoli", si legge nella lettera inviata al Comitato per il Nobel alla letteratura. Di tenore ovviamente del tutto diverso le reazioni arrivate oggi dalla Serbia. Il sindaco di Belgrado (di cui Handke è cittadino onorario) Zoran Radojicic ha affermato in una dichiarazione riportata dall'emittente "B92" che "il premio è finito nelle mani di un ottimo scrittore, di un grande umanista e di una persona che ama La Serbia". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..