BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: polemiche dopo premio Nobel letteratura a scrittore austriaco Handke (3)
 
 
Sarajevo, 11 ott 13:10 - (Agenzia Nova) - Reazioni negative sono arrivate a ogni modo anche da istanze internazionali: l'associazione Pen degli Stati Uniti ha diramato oggi una nota in cui si legge che "siamo attoniti dal fatto che è stato selezionato uno scrittore che ha usato la propria voce pubblica per dare sostegno a coloro che hanno perpetrato un genocidio, tra cui l'ex presidente della Serbia Slobodan Milosevic e il serbo bosniaco Radovan Karadzic". L'associazione ha inoltre comunicato che "in un momento in cui il nazionalismo, l'autocrazia e i totalitarismi sono in ascesa e in cui la disinformazione dilaga per il mondo, la comunità letteraria merita di meglio". Il filosofo sloveno Slavoj Zizek ha detto oggi in una dichiarazione riportata dal sito di informazione "Klix" che "questa è la Svezia di oggi: un negatore di crimini di guerra ottiene il premio Nobel mentre il paese partecipa pienamente nell'attentato contro un vero eroe del nostro tempo, Julian Assange".Zizek ha detto che "la nostra reazione dovrebbe essere quella di dire no al premio Nobel per la letteratura a Handke e sì al premio nobel per la pace per Assange". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..