THAILANDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Thailandia: capo Esercito denuncia cospirazione per “sollevazione in stile Hong Kong” (2)
 
 
Bangkok, 11 ott 12:54 - (Agenzia Nova) - La prima fase della nuova legislatura seguita alle elezioni generali della Thailandia sta dando fondo alle capacità di sopravvivenza politica del premier Prayuth Chan-ocha, alle prese con una coalizione di governo frammentaria e instabile e con uno scandalo che ha investito il viceministro dell’Agricoltura, Thammanat Prompao. Gli ostacoli scontati dall’ex premier minacciano la tenuta di una maggioranza composta da ben 19 formazioni politiche, che hanno risposto alla chiamata del partito pro-giunta Palang Pracharat dopo le elezioni dello scorso 24 marzo, le prime dal golpe del 2014 che vide protagonista proprio l’ex generale Prayuth. Lo scandalo che ha investito il viceministro di Thammanat, un alleato chiave del premier da cui dipende la tenuta della coalizione di governo, è stata innescata dalla stampa australiana, che ha rivelato come negli anni Novanta il viceministro thailandese sia stato arrestato per traffico di eroina. Il diretto interessato ha risposto con una smentita, e minacciando denunce giudiziarie. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..