RUSSIA
 
Russia: Kostin (Vtb) a “Nova”, l’euro è riferimento per accantonare dollaro nelle transazioni internazionali
 
 
Mosca, 11 ott 11:03 - (Agenzia Nova) - L’euro è una delle monete a cui guardano le società russe come valuta alternativa al dollaro nelle transazioni internazionali. Lo ha dichiarato ad “Agenzia Nova”, Andrej Kostin, presidente di Vtb, banca russa a partecipazione statale, nel corso di una cerimonia svoltasi ieri all’ambasciata italiana a Mosca. “L’euro è stata individuata come una possibile moneta per le transazioni internazionali delle società russe in alternativa al dollaro. In ambito europeo la sterlina presenta ancora dei rischi legati all’instabilità politica derivante dalla Brexit”, ha dichiarato Kostin, aggiungendo che il dollaro resta comunque una valuta stabile. Il presidente dell’istituto di credito russo, che per primo ha diffuso l’idea di una necessaria “dedollarizzazione” per liberare l’economia russa dai rischi delle sanzioni, non ha confermato né smentito che nel prossimo futuro si possa assistere al passaggio di diverse aziende all’utilizzo dell’euro, al pari di quanto annunciato nelle scorse settimane dalla compagnia petrolifera Rosneft.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..