BENIN
Mostra l'articolo per intero...
 
Benin: presidente Talon inaugura lavori dialogo nazionale, “coinvolgere attori politici per uscire dalla crisi” (2)
 
 
Porto-Novo, 11 ott 09:56 - (Agenzia Nova) - La scorsa primavera Talon ha incontrato più volte i rappresentanti delle diverse parti politiche, prima e dopo le elezioni legislative del 28 aprile. Le proteste sono aumentate in concomitanza del voto, al quale l'opposizione non ha partecipato: dopo aver analizzato tutte le candidature presentate per le legislative, la Commissione elettorale beninese (Cena) ha infatti dichiarato irricevibili quelle dei candidati di opposizione, per mancata consegna dei documenti richiesti, fra cui quello attestante la fedina penale pulita di ogni candidato, un certificato che secondo le opposizioni non è tuttavia stato rilasciato in tempo dagli uffici competenti. In questo contesto, una delegazione delle Nazioni Unite si è recata a Cotonou per cercare una mediazione nella crisi politica in corso: la missione, guidata dal rappresentante speciale del segretario generale delle Nazioni Unite per l'Africa occidentale e il Sahel, Mohamed Ibn Chambas, ha sottolineato che “in nessun paese del mondo la pace e la felicità condivisa sono mai state realizzate attraverso politiche di esclusione", ritenendo "imperativo che i cittadini di questo paese dialoghino per concordare una road map che conduca a elezioni legislative credibili e inclusive”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..