INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: auto, vendite diminuite del 23,69 per cento a settembre (2)
 
 
Nuova Delhi, 11 ott 09:54 - (Agenzia Nova) - Maruti Suzuki, la più grande casa automobilistica indiana, ha venduto il mese scorso 122.640 veicoli, contro i 162.290 del settembre del 2018, tra mercato internoed estero. Il segmento delle minicar (Alto e WagonR) ha subito una contrazione del 42,6 per cento, da 34.971 a 20.085. La flessione nelle compatte (Swift, Celerio, Ignis, Baleno, Dzire) è stata del 22,7 per cento, da 74.011 a 57.179. La berlina Ciaz è passata da 6.246 a 1.715 unità. Infine, le vendite di Suv (Vitara Brezza, S-Cross ed Ertiga) sono rimaste pressoché stabili: 21.526 unità, contro le 21.639 del settembre 2018. Tata Motors Group ha registrato a settembre un calo su base annua del 27 per cento nelle vendite globali, comprendenti anche Jaguar Land Rover. Il numero di unità vendute il mese scorso ammonta a 89.912, di cui 53.091 dei marchi Jaguar Land Rover. Per quanto riguarda i veicoli commerciali Tata Motors e Tata Daewoo, ne sono stati venduti 28.524, il 45 per cento in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..