MAROCCO
 
Marocco: media, la Spagna vende le moschee della di Melilla all'Algeria
 
 
Rabat, 11 ott 09:11 - (Agenzia Nova) - Le autorità spagnole nella città di Mellila, enclave del paese europeo in Nord Africa, stanno cercando di vendere le moschee di questa città all’Algeria. I media marocchini denunciano oggi la “complicità” tra spagnoli e algerini per portare le moschee del presidio di Melilla nella sfera d’influenza dei generali di Algeri. I servizi segreti algerini avrebbero tenuto un incontro mercoledì scorso con degli islamisti marocchini e spagnoli nella "Casa dell'Algeria" a Valencia, dedicati all'attuazione di misure urgenti per "le moschee di Melilla". All'incontro hanno partecipato un marocchino affiliato al gruppo islamista "Annour" e Houria Sahili, coordinatore generale dei socialisti arabi e presidente della " Casa dell'Algeria". Quest'ultimo, che ha stretti legami con l'intelligence militare algerina, è anche il rappresentante del Fronte di liberazione nazionale (Fln, il partito al potere in Algeria) in Spagna. A denunciarlo è il quotidiano marocchino "Assabah", che riporta queste informazioni nella sua edizione di venerdì 11 ottobre, con foto e dati specifici su questo caso. (Mar)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..