GOLFO
 
Golfo: petroliera iraniana esplode davanti alle coste saudite di Gedda
 
 
Teheran, 11 ott 08:52 - (Agenzia Nova) - Una petroliera iraniana, la Sinopa, sarebbe stata colpita da due missili e ha preso fuoco nel Mar Rosso, a circa 100 chilometri dal porto saudita di Gedda. Lo riferisce l'agenzia di stampa iraniana "Isna". Secondo gli esperti citati da "Isna", si tratterebbe di un "atto terroristico". La petroliera è di proprietà della compagnia iraniana National Iranian Oil Company (Nioc). Lo scoppio ha provocato una fuoriuscita di petrolio nel Mar Rosso, secondo le prime informazioni.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..