INDIA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
India-Cina: oggi e domani vertice Modi-Xi, imponenti misure di sicurezza a Mamallapuram (12)
 
 
Nuova Delhi, 11 ott 08:42 - (Agenzia Nova) - L’India ha mantenuto la sua distanza dalla Nuova via della seta o Belt and Road Initiative (Bri), la grande iniziativa di connettività lanciata dalla Cina; anche quest’anno ha rifiutato di partecipare al Belt and Road Forum per la cooperazione internazionale (Brf), a Pechino. Uno dei suoi progetti di punta, il Corridoio economico Cina-Pakistan (Cpec), è la principale causa dell’ostilità indiana, insieme alla competizione per l’influenza nel mondo in via di sviluppo, soprattutto in Africa. Per i rapporti India-Pakistan è un momento particolarmente delicato: l’insediamento del primo ministro pakistano Imran Khan aveva fatto sperare nell’apertura di un dialogo, che invece non c’è stata. A febbraio l’India ha subito il più grave attentato in trent’anni di insurrezione separatista kashmira, rivendicato dall’organizzazione terroristica pakistana Jaish-e-Mohammed (Jem), e ha risposto con un raid aereo in Pakistan, al quale Islamabad ha reagito. Il governo Modi bis, con una maggioranza parlamentare più solida della precedente, si è insediato ponendo come sua priorità la sicurezza. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..