BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: fonti stampa, governo Usa non sosterrà ingresso paese nell'Ocse (3)
 
 
Brasilia, 10 ott 18:34 - (Agenzia Nova) - Il sostegno degli Stati Uniti all'entrata del Brasile nell'Ocse era stato annunciato per la prima volta durante la visita a Washington del presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, lo scorso 19 marzo. Il presidente statunitense, Donald Trump, nel corso della conferenza stampa congiunta presso la Casa Bianca disse che avrebbe "supportato gli sforzi brasiliani per entrare nell'Ocse". Poche ore prima, nel corso della visita ufficiale negli Stati Uniti, il ministro degli Esteri brasiliano Ernesto Araujo aveva annunciato che il Brasile avrebbe rinunciato allo status di paese in via di sviluppo nell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc), che attribuisce il diritto a un trattamento speciale e differenziato nei negoziati all'interno dell'organizzazione in cambio del sostegno statunitense nell'Ocse. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..