SIRIA
 
Siria: Netanyahu condanna “invasione” turca
 
 
Gerusalemme, 10 ott 18:01 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha "fortemente" condannato oggi "l'invasione" delle forze turche nella Siria nord-orientale e ha avvertito di una potenziale "pulizia etnica" dei curdi in questo settore. "Israele condanna con forza l'invasione turca delle aree curde in Siria e mette in guardia contro la pulizia etnica dei curdi da parte della Turchia e dei suoi alleati (siriani)", ha affermato Netanyahu in una dichiarazione rilanciata dai media israeliani. “Israele è pronto a fornire aiuti umanitari ai curdi”, ha aggiunto Netanyahu. Ieri il governo turco ha annunciato l’avvio dell’offensiva “Fonte di pace” nel nord della Siria con l’obiettivo di creare una zona di sicurezza profonda 30 chilometri nelle aree attualmente sotto il controllo delle milizie curde Unità di protezione dei popoli (Ypg), alleate della Coalizione internazionale contro lo Stato islamico guidata dagli Stati Uniti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..