MOLDOVA
 
Moldova: procura anticorruzione chiedono mandato di arresto per ex leader democratico Plahotniuc
 
 
Chisinau, 10 ott 16:45 - (Agenzia Nova) - La procura anticorruzione della Moldova ha richiesto un mandato di arresto per conto dell'ex leader del Partito democratico della Moldova (Pdm), Vlad Plahotniuc. Lo ha annunciato il capo della procura anticorruzione, Viorel Morari, durante una dichiarazione alla stampa. Morari ha precisato che l'ex presidente dei democratici è indagato in due procedimenti penali avviati per riciclaggio di denaro in proporzioni molto grandi e collegati in un unico fascicolo. Si sospetta che l'ex leader del Pdm abbia creato, tra il 2013 e il 2015, un piano criminale e attraverso alcuni agenti economici avrebbe riciclato oltre 18 milioni di dollari e 3,5 milioni di euro. Secondo l'accusa, il denaro proveniva dai prestiti in sofferenza offerti dalle tre banche dalle quali nel 2014 è stato trafugato un miliardo di dollari. Il secondo caso riguarda un'azienda appartenente a Plahotniuc. Questa avrebbe ricevuto un trasferimento di 7,4 milioni di dollari da una società offshore. Il capo dell'ufficio anticorruzione ha affermato che nello stesso fascicolo è già stata fermata una persona che gestiva una società attraverso la quale era stato trasferito il denaro. All'inizio di questa settimana, Plahotniuc è stato citato dalla procura anticorruzione. (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..