Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Africa sub-sahariana (3)
 
 
Roma, 10 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Congo-Kinshasa: Oms, epidemia di ebola rallenta ma resta radicata in aree insicure - L'epidemia di ebola nella Repubblica democratica del Congo (Rdc) è stata confinata in una zona rurale dove proliferano i gruppi ribelli piena di milizie e persone sfollate, il che rende più difficile contrastarla efficacemente. Lo ha dichiarato oggi il direttore esecutivo del programma per le emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Michael Ryan, nel corso di una conferenza stampa tenuta a Ginevra di ritorno da un viaggio nella Rdc. “Il fatto che si tratti di un'area più piccola è positivo, ma la malattia si è spostata anche in aree rurali maggiormente insicure”, ha dichiarato Ryan, ricordando che la scorsa settimana sono state segnalate solo 14 infezioni, il numero più basso registrato da un anno e in netto calo rispetto alle 51 di metà settembre e alle 126 di aprile. “Il virus è essenzialmente tornato laddove era iniziato”, ha aggiunto il funzionario, aggiungendo che dall’inizio dell’epidemia, l'1 agosto 2018, sono stati segnalati più di 3.200 contagi e 2.144 decessi. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..