SIRIA
 
Siria: presidente cipriota Anastasiades, intervento militare turco “illegale e arbitrario”
 
 
Nicosia, 10 ott 16:36 - (Agenzia Nova) - L'intervento militare della Turchia in Siria è un'altra “operazione illegale e arbitraria” che mira a servire gli interessi di Ankara. Lo ha detto il presidente di Cipro Nicos Anastasiades commentando l’offensiva militare turca avviata ieri in Siria. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Cyprus News Agency”. Il presidente cipriota ha affermato che si tratta di "un'altra attività inaccettabile e arbitraria della Turchia, che viene condannata, almeno dalla nostra stessa famiglia, l'Unione europea, e non credo che sia giustificato in alcun modo”. “È un'altra attività illegale, un'attività arbitraria, per soddisfare gli interessi turchi", ha aggiunto il capo di Stato.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..