SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Siria, noti jihadisti britannici consegnati dai curdi agli Stati Uniti
 
 
Londra, 10 ott 15:30 - (Agenzia Nova) - Con l'inizio dell'offensiva militare della Turchia nel nord-est della Siria controllato dalle Unità di protezione dei popoli (Ypg), queste milizie curde hanno deciso di consegnare alle forze Usa i due membri sopravvissuti dei "Beatles", la cellula britannica dello Stato islamico divenuta celebre per i loro video di decapitazioni di ostaggi occidentali. Secondo fonti curde e statunitensi citate oggi dalla stampa britannica, i due "Beatles" ancora in vita, il 35enne Alexanda Kotey ed il 31enne El Shafee Elsheikh, saranno processati negli Stati Uniti. Catturati dai curdi in Siria nel 2018, i due erano stati privati della cittadinanza britannica dalle autorità del Regno Unito. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..