SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Spagna, ministero rinuncia a guida missione Eutm in Mali
 
 
Madrid, 10 ott 15:30 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa spagnola ha rinunciato ad assumere per la terza volta il comando di Eutm, la missione che l'Ue ha avviato nel 2013 in Mali per la stabilizzazione del paese e che punta ad addestrare i militari maliani nella lotta contro i jihadisti. Secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo “Abc”, il generale spagnolo che doveva essere proposto era il colonnello Eduardo Diz Monje, capo della Guardia Reale fino allo scorso 13 settembre, che avrebbe dovuto assumere la posizione nel quartier generale di Bamako, capitale della Malia. La Spagna però potrebbe proporre un generale per la seconda metà del 2020, dopo che si formerà il nuovo governo. "Questa possibilità è sul tavolo", riferiscono fonti al quotidiano. Sebbene sarà il Portogallo a guidare il comando della missione Eutm in Mali, la Spagna continuerà a fornire un contingente composto da circa 80 truppe. Il generale Enrique Millán Martínez è stato l'ultimo spagnolo a comandare la missione nel 2018. In precedenza, l'incarico era stato affidato al generale Alfonso García-Vaquero Pradal. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..