SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Siria, portavoce Pentagono, “noi consultati da Trump prima del ritiro”
 
 
Ankara, 10 ott 15:15 - (Agenzia Nova) - Il Pentagono è stato consultato dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, prima della decisione di quest’ultimo di ritirare le forze Usa dal nord-est della Siria, concedendo il via libera all’operazione militare della Turchia. Lo ha dichiarato il portavoce del dipartimento della Difesa di Washington, Jonathan Hoffman, negando quanto riferito in precedenza dalla stampa locale. In particolare, secondo il portavoce, il capo della Casa Bianca ha consultato “negli ultimi giorni” il segretario alla Difesa Mark Esper e il capo di Stato maggiore congiunto Mark Milley a proposito “della situazione e degli sforzi per proteggere le forze Usa nel nord della Siria a fronte dell’azione militare della Turchia”. “La posizione del dipartimento resta che l’imposizione di una zona di sicurezza nel nord della Siria è la strada migliore per proteggere la stabilità”, ha aggiunto Hoffman. “Sfortunatamente – ha proseguito il portavoce del Pentagono – la Turchia ha deciso di agire unilateralmente. Come conseguenza abbiamo spostato le nostre forze fuori dal possibile raggio d’azione dell’incursione turca in modo tale da proteggerle. Fino a questo momento non ci sono cambiamenti alla nostra presenza in Siria”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..