SOMALIA
 
Somalia: revisore conti, governo ha stanziato fondi internazionali in conti offshore non tracciabili
 
 
Mogadiscio, 10 ott 14:50 - (Agenzia Nova) - L'Autorità di revisione dei conti della Somalia ha accusato il governo di Mogadiscio di dirottare in conti offshore i fondi ricevuti da donatori internazionali. Secondo quanto si legge in un rapporto pubblicato oggi, i fondi - 18 milioni di dollari ricevuti da Unione europea, Arabia Saudita e Nazioni Unite - non sono integralmente verificabili proprio perché si trovano in parte in conti offshore. Inoltre, denuncia l'Authority, il governo turco ha versato alla Somalia 20 milioni di dollari in contanti che non sono passati al vaglio di nessun ente di controllo indipendente. "Esiste il rischio che l'assistenza esterna dalla Turchia non sia stata versata integralmente ed in modo tempestivo sul conto unico del Tesoro", si legge nel rapporto. Di recente un rapporto dell'Authority sul settore della sicurezza ha evidenziato che in Somalia gli organi di polizia e dell'esercito, che sono in prima linea nella lotta contro l'insurrezione dei jihadisti di al Shabaab, non hanno ancora un sistema regolamentato per tenere il bilancio di veicoli, armi e uniformi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..