GERMANIA
 
Germania: attacco sinagoga Halle, per Cdu, Csu e SpD, AfD è corresponsabile
 
 
Berlino, 10 ott 14:52 - (Agenzia Nova) - Partito di destra che raccoglie consensi anche negli ambienti estremisti, Alternativa per la Germania (AfD) è corresponsabile dell'attacco compiuto da un neonazista contro una sinagoga di Halle an der Saale in Sassonia-Anhalt ieri 9 ottobre, data in cui cadeva la festività ebraica dello Yom Kippur. È quanto affermato da diversi esponenti di Unione cristiano-democratica (Cdu), Unione cristiano-sociale (Csu) e Partito socialdemocratico tedesco (SpD), riferisce oggi il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. In particolare, al centro delle accuse è Bjoern Hoecke, presidente di AfD in Turingia e guida della corrente di ultradestra del partito, nota come “L'Ala” (“Die Fluegel”). Commentando l'attentato di Halle an der Saale, in cui due persone sono state uccise e altrettante sono rimaste ferite, il ministro dell'Interno della Baviera Joachim Hermann, esponente della Csu, ha affermato: “Da una parte, vi sono terribili criminali violenti da cui dobbiamo proteggerci, dall'altra degli incendiari e ultimamente alcuni rappresentanti di AfD si sono comportati in maniera scandalosa”. L'implicito riferimento a Hoecke diviene esplicito nelle parole del ministro della Pubblica istruzione dello Schleswig-Holstein, Karin Prien, esponente della Cdu. “Quando si tratta di diffondere l'antisemitismo nel nostro paese, Hoecke è tra gli incendiari”, ha dichiarato Prien. Secondo l'esponete della Cdu, “il terreno fertile per l'attentato di Halle è stato preparato anche da AfD”. A sua volta, Karl Lauterbach, membro della SpD, ritiene che “è l'incitamento all'odio da parte di AfD ad aver dato una voce politica all'estremismo di destra”. Secondo Lauterbach, AfD ha “una grande responsabilità” perché la sua propaganda “fa sentire singoli criminali legittimati a commettere le loro atrocità”. Per Ralf Muetzenich, capogruppo della SpD al Bundestag, l'attentatore di Halle an der Saale “si è sentito incoraggiato dalla sottovalutazione e dalla negazione del regime di terrore nazista da parte di AfD”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..