INFRASTRUTTURE
Mostra l'articolo per intero...
 
Infrastrutture: Anas presenta ad Abu Dhabi il progetto smart road (3)
 
 
Roma, 10 ott 14:30 - (Agenzia Nova) - Nel corso dell’inaugurazione del padiglione, Massimo Simonini richiamando la visione futurista del grande grande scienziato e artista del Cinquecento, ha ricordato l’attuale impegno dell’Italia nella realizzazione delle strade del futuro, che saranno sicure, monitorate, connesse e sostenibili. “È un momento storico – ha infatti dichiarato il Presidente italiano Piarc - in cui la tecnologia e l’innovazione stanno avendo un impatto dirompente sul mondo del trasporto. Sta a noi guidare questa evoluzione tecnologica al servizio dell’utente e della sicurezza”. Tra gli altri temi trattati, il monitoraggio di ponti, viadotti e gallerie attraverso sensori di ultima generazione, la distrazione e i comportamenti errati dei conducenti come causa degli incidenti stradali nel 94 per cento dei casi. Per quanto riguarda in particolare il monitoraggio delle infrastrutture, Anas ha in corso sperimentazioni con sistemi di monitoraggio sia topografici tradizionali sia innovativi dinamici con l’obiettivo di esplorare la possibilità di implementare un sistema di monitoraggio di tipo “predittivo”, utile alla migliore pianificazione degli interventi di manutenzione delle “opere d’arte” lungo la rete in gestione. L’azienda è anche fortemente impegnata sul fronte della sicurezza stradale attraverso le campagne di comunicazione “Guida e basta”, per sensibilizzare gli automobilisti sui pericoli che derivano da una guida distratta. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..