ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: rallentamento crescita economia e tensioni politiche preoccupano sistema bancario (3)
 
 
Tirana, 10 ott 14:08 - (Agenzia Nova) - "La drastica riduzione delle precipitazioni nella prima metà dell'anno ha dimezzato la produzione di energia idroelettrica e ha rallentato il tasso di crescita del Pil nazionale di oltre mezzo punto percentuale, mentre i servizi e il settore edile hanno dato il maggiore contributo positivo alla crescita economica", ha spiegato la Banca mondiale nel suo periodico rapporto sulle economie dei paesi dei Balcani occidentali. "Nonostante le crescenti tensioni politiche, la domanda interna si è rafforzata. Le esportazioni hanno fornito un contributo negativo di 0,4 punti percentuali al tasso di crescita, poiché il rallentamento della crescita economica nei paesi partner commerciali ha ridotto le esportazioni di beni tradizionali e allo stesso tempo ha ridotto le esportazioni di elettricità", osserva il rapporto, secondo il quale "il miglioramento dell'occupazione, l'aumento dei salari e il credito al consumo hanno favorito i consumi privati, che hanno contribuito positivamente alla crescita del Pil di 2,1 punti percentuali. Nel frattempo, il miglioramento dell'attività creditizia e della spesa pubblica per le infrastrutture ha favorito gli investimenti, contribuendo con 0,5 punti percentuali al tasso di crescita economica" (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..