CIPRO-TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro-Turchia: Descalzi (Eni), “non preoccupato” per situazione in Zee
 
 
Roma, 10 ott 13:50 - (Agenzia Nova) - L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, si è detto “non preoccupato” per la situazione al largo di Cipro, in merito al recente invio da parte della Turchia della nave da perforazione Yavuz nel blocco 7 della Zona economica esclusiva (Zee) di Cipro, dove le autorità nazionali hanno concesso le trivellazioni a Eni e Totale per la ricerca di idrocarburi. “Se qualcuno si presenta con le navi da guerra io non faccio i pozzi. Non sono io che mi devo preoccupare. Non voglio certo fare scoppiare delle guerre per fare dei pozzi. Poi ognuno si qualifica con quello che fa e come lo fa”, ha detto Descalzi parlando ai giornalisti a margine della cerimonia di premiazione degli “Eni Award 2019” al Quirinale. L’ad di Eni ha quindi aggiunto che “ci sarà un dialogo” sulla questione ma ha precisato che “in questo momento non sto dialogando su questo specifico tema”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..